24 luglio 2009 / 07:14 / 8 anni fa

Tesoro Usa propone a Congresso unificazione autorità bancarie

WASHINGTON (Reuters) - Il Tesoro Usa ha inviato al Congresso una proposta di unificazione delle due autorità di vigilanza bancaria in modo da impedire agli istituti di cercare di eludere la sorveglianza, attraverso ‘l‘arbitraggio normativo’.

La riforma porterebbe alla combinazione di due uffici, l‘Office of the comptroller of the currency, creato 146 anni fa, e l‘Office of thrift supervision, la cui creazione risale a una ventina di anni addietro, in un‘unica autorità.

La legislazione proposta dal Tesoro darebbe inoltre al dipartimento guidato da Tim Geithner il potere di decidere se salvare le società sull‘orlo del collasso o liquidarle affidando l‘incarico in un senso o nell‘altro alla Securities and Exchange Commission o al Federal Deposit Insurance Corp.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below