17 luglio 2009 / 06:34 / tra 8 anni

Borsa Tokyo chiude positiva, incertezza politica frena guadagni

TOKYO (Reuters) - La borsa di Tokyo termina anche oggi in rialzo sulla scia di Wall Street, ma i guadagni sono frenati dai timori politici in vista delle elezioni che si terranno il 30 agosto.

<p>Un passante su una scala mobile davanti a una vetrata in cui si riflette uno schermo con le quotazioni di borsa a Tokyo. REUTERS/Toru Hanai (JAPAN BUSINESS)</p>

Sull‘indice principale pesa anche lo scivolone del colosso elettronico NEC: secondo una fonte vicina al dossier la società sta considerando il lancio di un aumento di capitale da 2,1 miliardi di dollari. Il titolo è arrivato a perdere fino al 10% circa.

L‘indice Nikkei ha terminato a +0,55%, o 9.395,32 punti, mettendo a segno un modesto +1,3% sulla settimana contro il +7% dello S&P. Il Topix è salito dello 0,69% a quota 878,29.

“Gli indici giapponesi sono relativamente deboli se paragonato a quelli americani, soprattutto per l‘incertezza politica ma anche per i timori legati alle possibili ricapitalizzazioni”, dice il responsabile degli strategist alla Daiwa SB Investments.

Tutto sommato comunque, prosegue, “il peggio è passato anche qui. Se la stagione delle trimestrali in Giappone, che raggiungerà l‘apice alla fine della prossima settimana, sarà rassicurante, gli investitori istituzionali probabilmente abbandoneranno l‘atteggiamento ‘wait-and-see’ e torneranno a muoversi sul mercato”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below