14 luglio 2009 / 16:43 / tra 8 anni

Gurria: Paesi Ocse verso perdita 30 mln posti lavoro in 2007/10

BRASILIA (Reuters) - L‘Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico stima che tra la fine del 2007 e quella dell‘anno prossimo i paesi membri, economie più sviluppate, possano vedere la cancellazione di circa 30 milioni di posti di lavoro.

<p>Angel Gurria. REUTERS/Andrea Comas</p>

Lo dice il segretario Angel Gurria, secondo cui il detrioramento del mercato occupazionale va messo in relazione principalmente alla crisi finanziaria globale e al conseguente rallentamento dell‘economia reale che ha portato la maggioranza dei paesi sviluppati alla recessione.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below