10 luglio 2009 / 13:00 / tra 8 anni

G8, Obama: presto per eliminare stimoli a economia

L‘AQUILA (Reuters) - Una ripresa a tutto tondo deve ancora arrivare anche se il mondo ha evitato il collasso globale delle economie.

<p>Il presidente americano Barack Obama oggi all'Aquila. REUTERS/Jason Reed (ITALY POLITICS)</p>

Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti Barack Obama durante la conferenza stampa di chiusura dei lavori del G8 de L‘Aquila.

“Una piena ripresa deve ancora arrivare. Sarebbe prematuro cominciare a smontare i nostri programmi di stimolo all‘economia”, ha detto.

Passando al tema dei cambiamenti climatici - sulle emissioni di CO2 a LìAquila non è stato raggiunto un accordo con Cina e India - “gli accordi al G8 hanno creato la spinta per i colloqui in sede di Nazioni Unite a Copenhagen a dicembre”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below