8 luglio 2009 / 06:35 / 8 anni fa

Bce, Bini Smaghi: resta incertezza su sofferenze bancarie

MILANO (Reuters) - C’è ancora incertezza sull‘impatto della recessione sulle sofferenze e dunque sui risultati delle banche.

<p>Il membro del board della Bce Lorenzo Bini-Smaghi. REUTERS/Luis D'orey</p>

Lo ha detto Lorenzo Bini Smaghi, membro del board della Bce, in un‘intervista a ‘Il Messaggero’ di stamane.

“Nel complesso la situazione è migliorata rispetto ad alcuni mesi fa, ma c’è ancora incertezza sull‘impatto della recessione sulle sofferenze e dunque sui risultati delle banche” ha detto Bini Smaghi secondo quanto riportato dal quotidiano romano.

“Il sistema bancario non riesce ancora a finanziarsi a medio-lungo termine, perchè evidentemente la fiducia del mercato non è pienamente ristabilita”.

Guardando avanti Bini Snmaghi individua altri rischi.

“Il rischio è che quando l‘economia si stabilizzerà e mostrerà segni di ripresa, il sistema bancario non sia pronto a sostenerla” ha detto.

Se le banche non riescono a trasferire, come dovrebbero, la consistente liquidità offerta dalla Bce “significa che la loro posizione patrimoniale non è a posto” ha aggiunto.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below