8 luglio 2009 / 06:19 / 8 anni fa

Borsa Tokyo chiude in ribasso, dati deboli peggiorano sentiment

TOKYO (Reuters) - La borsa di Tokyo ha concluso in calo del 2,35%, dopo aver toccato il minimo da sei settimane nel corso della seduta, appesantita da una forte contrazione negli ordini di macchinari in Giappone.

<p>Un operatore davanti a uno schermo con le quotazioni di borsa a Tokyo. REUTERS/Toru Hanai (JAPAN BUSINESS)</p>

Lo yen è balzato ai massimi da 7 settimane contro il dollaro dopo l‘ipotesi di ieri di un nuovo pacchetto di stimoli per l‘economia Usa.

Komatsu e altre industrie meccaniche hanno concluso in forte ribasso dopo che l‘indice giapponese che misura gli ordini di macchinari ha segnato un calo del 3% in maggio rispetto al mese precedente.

“La fiducia sui mercati si è deteriorata ad un ritmo maggiore rispetto alle attese dopo i dati sull‘occupazione Usa e la fase correttiva potrà durare a lungo”, commenta Takashi Kamiya capo economista di T&D Asset Managment.

Gli investitori sono anche in attesa di conoscere l‘andamento di molte e importanti società quotate Usa, tra cui Alcoa, che da oggi annunceranno i loro risultati trimestrali.

Dopo sei sedute consecutive con il segno meno, il Nikkei ha terminato la seduta in calo dello 2,35% a 9.420,75 punti, dopo aver toccato il minimo dal 28 maggio scorso a 9.407,98 punti, mentre il più ampio paniere Topix è sceso del 2,26% a 888,54.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below