July 6, 2009 / 6:20 AM / 9 years ago

Nigeria, militanti attaccano impianto Chevron

ABUJA (Reuters) - Il principale gruppo militante della Nigeria ha annunciato di aver chiuso uno punto di congiunzione di uno degli oleodotti di greggio di Chevron nel Delta del Niger.

Una protesta contro la Shell nel Delta del Niger. REUTERS/Austin Ekeinde

“Il collettore strategico Okan, che controlla circa l’80% del greggio offshore di Chevron Nigeria Limited verso la sua piattaforma BOP, è esploso alle 20:45 di domenica”, ha scritto il Movimento per l’emancipazione del Delta del Niger (Mend) in un comunicato inviato via email.

Finora non è stato possibile avere una conferma indipendente dell’accaduto.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below