30 giugno 2009 / 09:34 / tra 8 anni

General Motors vicina ad accordo su Opel con RHJ, scrive FT

LONDRA (Reuters) - General Motors è vicina a un accordo con il gruppo belga RHJ International per la cessione di una quota di Opel e un memorandum of understanding potrebbe essere firmato a giorni, scrive il Financial Times citando una fonte vicina al processo di vendita.

<p>Dipendenti presso uno stabilimento Opel ad Antwerp. REUTERS/Thierry Roge</p>

Il mese scorso la Germania ha raggiunto un accordo preliminare per la cessione di Opel con il gruppo canadese di componentistica Magna International.

RHJ International ha migliorato la sua precedente offerta e Gm la sta “seriamente prendendo in considerazione”, riferisce la fonte al quotidiano.

Secondo l‘FT, la nuova offerta di RHJ terrebbe maggiormente conto del tema, politicamente sensibile, delle perdite di posti di lavoro in Germania, mentre il governo tedesco sta fornendo un finanziamento ponte da 2,1 miliardi di dollari per tenere a galla il gruppo automobilistico controllato da Gm, alle prese negli Usa con la procedura fallimentare.

Nè General Motors nè RHJ International sono state al momento raggiungibili da Reuters per un commento.

Offerte per Opel erano giunte anche da Fiat e, in un secondo tempo, dalla cinese Beijing Automotive Industry.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below