29 giugno 2009 / 17:17 / tra 8 anni

Berlusconi: in 2009 -37 miliardi di entrate, deficit/Pil a 5%

NAPOLI (Reuters) - La crisi si abbatte anche sul fisco riducendo le entrate dello stato che per il 2009 potrebbero soffrire un calo di 37 miliardi di euro.

<p>Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. REUTERS/POOL/Aris Messinis</p>

Lo ha detto il presidente del consiglio Silvio Berlusconi, durante la conferenza stampa di presentazione del G8 in corso a Napoli.

Berlusconi parlando dei tagli che alcuni paesi fanno ai versamenti a favore dei paesi più deboli ha spiegato che questi sono spesso conseguenza di difficoltà di bilancio che possono toccare tutti, “anche noi quest‘anno avremo minori entrate fiscali per 37 miliardi”.

Sempre parlando dell‘andamento dei conti pubblici il presidente del consiglio ha spiegato che “se non cambia nulla il deficit/pil andrà al 5%”.

“Il fatto che i giornali e le tv mettano in prima pagina [i dati sulla crisi] porta a questo sentimento di sfiducia che trattiene i cittadini dal consumare, li induce al risparmio pur essendo questi dati, diciamo cosi, previsionalmente corretti perché se non cambia nulla è vero che ci sarà il 5% di deficit alla fine dell‘anno, ma se invece tutti ci sforzassimo nel dire che lavoriamo tutti con la consapevolezza che dipende da noi la profondità della crisi, la sua estensione nel tempo. Se ci sforzassimo di fare questo la crisi sarebbe meno profonda e durerebbe di meno”, ha detto Berlusconi.

“In un anno abbiamo tenuto sotto controllo i conti pubblici nonostante 37 mld in meno [di entrate], non abbiamo messo le mani in tasca agli italiani, non abbiamo aumentato la pressione fiscale”, ha concluso Berlusconi.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below