22 giugno 2009 / 10:07 / 8 anni fa

Astaldi vince in cordata concessione autostrada Turchia

ROMA (Reuters) - Astaldi in consorzio con altre aziende turche ha vinto la gara per la costruzione e la gestione, con una concessione della durata di 22 anni, di una autostrada tra Istanbul e Smirne.

L‘investimento sarà di 6 miliardi di dollari e i ricavi attesi di 23 miliardi di dollari. Lo ha detto una fonte finanziaria vicina ad Astaldi.

La società, interpellata, ha confermato tramite un portavoce di essere “prima nella graduatoria” della gara in attesa che venga formalizzato il contratto di aggiudicazione.

Il gruppo di costruzione partecipa in cordata con quote paritetiche assieme ad altre cinque aziende del settore.

La concessione è del tipo build, operate and transfer, cioè al termine della concessione l‘opera ritorna allo Stato.

“La costruzione è un project financing fatto con un pool di banche, i lavori partiranno nel 2010 e dureranno 7 anni”, aggiunge la società.

L‘autostrada, di circa 420 chilometri, dimezzerà i tempi di percorrenza tra Istanbul e Smirne.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below