17 giugno 2009 / 06:16 / 8 anni fa

Borsa Tokyo, Nikkei chiude a +0,9% ma pesano dubbi su ripresa

TOKYO (Reuters) - All‘indomani di un calo del 2,8%, la borsa di Tokyo recupera parte delle perdite, in una seduta caratterizzata dal protagonismo di alcuni titoli.

<p>Un passante davanti a uno schermo con le quotazioni di borsa a Tokyo. REUTERS/Toru Hanai (JAPAN BUSINESS)</p>

Sale di quasi il 14% Sanyo Electric, premiata per aver ottenuto acquirenti per le sue batterie automobilistiche.

Guadagna circa il 6,3% KK DaVinci sulla notizia riportata da alcune fonti sull‘intenzione di Daiwa Securities, il secondo maggiore broker giapponese, di comprare una divisione della società per espandere la sua attività immobiliare.

Non hanno invece superato indenni la flessione dei prezzi di petrolio e metalli le società minerarie e Mitsubishi, in calo dello 0,5% circa.

Ad attenuare i guadagni del Nikkei sono stati anche i dati americani pubblicati ieri, che hanno sollevato qualche dubbio sul reale allentamento della recessione.

L‘indice Nikkei ha chiuso in rialzo dello 0,9% a 9840,85 punti, dopo aver perso quasi 400 punti nei primi due giorni della settimana.

“L‘economia sta decisamente migliorando. Il Nikkei è salito a quasi 10.000 punti dai 7.000 di marzo”, commenta Yoku Ihara.

In rialzo anche l‘indice allargato Topix che ha terminato la seduta a 923,03 punti, in rialzo dello 0,9%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below