12 giugno 2009 / 11:24 / tra 9 anni

Gheddafi: no forniture gas, petrolio ad altri a spese Italia

ROMA (Reuters) - La Libia non fornirà gas o petrolio ad altri Paesi a danno dell‘Italia e le imprese del nostro Paese avranno la priorità nel Paese nordafricano.

Lo ha detto il leader libico Muammar Gheddafi alla Confindustria nel terzo giorno della sua storica visita in Italia.

“Le imprese italiane avranno priorità in Libia. Qualsiasi fabbisogno italiano in Libia avrà la priorità”, ha detto Gheddafi ricordando che più del 70% del fabbisogno energetico italiano proviene dall‘estero, la maggior parte dalla Libia.

“L‘Italia ha grande bisogno della Libia, quindi la Libia non favorirà la fornitura di gas e petrolio ad altri Paesi a spese dell‘Italia”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below