3 giugno 2009 / 09:23 / 8 anni fa

Zona euro, Pil trim1 si contrae su investimenti, scorte

<p>Banconote di euro contraffatte. REUTERS</p>

BRUXELLES (Reuters) - Un marcato calo delle scorte e degli investimenti ha portato l‘economia della zona euro a una contrazione trimestrale record nei primi tre mesi del 2009, ma la riduzione delle scorte ha alimentato anche le speranze di una migliore performance nel secondo trimestre.

Eurostat ha oggi confermato a -2,5% la contrazione registrata dal Pil della zona euro tra gennaio e marzo rispetto al trimestre precedente. Su anno invece la variazione è stata corretta a -4,8% dal precedente -4,6%.

È rivisto lievemente al ribasso anche l‘ultimo trimestre 2008 per il quale ora viene indicata una contrazione del Pil dell‘1,8% su trimestre (dal precedente -1,6%) e dell‘1,7% su anno (in luogo di -1,5%).

“In breve, un dato orrendo. Le cose possono soltanto migliorare” ha detto Martin van Vliet, economista a Ing.

Eurostat ha oggi confermato anche che in aprile l‘indice dei prezzi alla produzione della zona euro ha segnato il massimo calo tendenziale in aprile, indicando un‘imminente inflazione negativa nei prossimi mesi e possibili ulteriori allentamenti monetari da parte della Bce.

Le variazioni dei prezzi alla produzione sono stati di -1% su mese e -4,6% su anno, rispetto alle previsioni di -0,8% e -4,4% rispettivamenre.

A marzo i prezzi avevano segnato -0,7% su mese e -2,9% su anno (dato rivisto da -3,1%).

“La sfida chiave per la Bce è assicurare che questo temporaneo periodo di inflazione negativa, determinato da più bassi prezzi di energia e alimentari, non si radichi nelle aspettative della gente” dice ancora Vliet.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below