31 maggio 2009 / 16:48 / 8 anni fa

Turismo, Berlusconi: banche mettono a disposizione 1,4 miliardi

MILANO (Reuters) - Gli imprenditori del turismo potranno usufruire di un miliardo e 400 milioni di euro messi a disposizione dal sistema bancario grazie ad un accordo raggiunto con il governo.

Lo ha riferito oggi il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi durante una conferenza stampa tenuta a Bari e ripresa dalle telecamere delle tv.

“Le banche mettono un miliardo e 400 milioni di euro a disposizione degli imprenditori del turismo che vorranno profittarne, ad un interesse assolutamente conveniente, per migliorare le proprie attrezzature turistiche”, ha spiegato il premier, sottolineando che l‘iniziativa sarà presentata ufficialmente mercoledì prossimo.

Berlusconi è tornato a ribadire che il turismo è uno dei settori su cui l‘Italia deve puntare maggiormente per uscire dalla crisi, sottolineando che occorre riprendere in mano la regia della promozione della penisola all‘estero.

Il premier ha chiesto al neoministro Michela Vittoria Brambilla di raddoppiare l‘incidenza del turismo sul Pil, attualmente pari all‘11%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below