27 maggio 2009 / 06:25 / 9 anni fa

Borsa Tokyo chiude +1,4% al traino di export dopo fiducia Usa

TOKYO (Reuters) - La borsa di Tokyo ha archiviato la seduta con il Nikkei in rialzo dell‘1,37%: a sostenere il listino giapponese è stato il miglioramento della fiducia dei consumatori americani, che a maggio ha segnato il maggiore balzo in avanti degli ultimi anni su base mensile, alimentando le attese di una ripresa dell‘economia statunitense e globale.

<p>Un passante davanti a uno schermo con le quotazioni di borsa a Tokyo. REUTERS/Yuriko Nakao (JAPAN EMPLOYMENT BUSINESS)</p>

Il Nikkei ha terminato a 9.438,77 punti e il Topix con un progresso dell‘1% a 892,85 punti.

In evidenza il produttore di elettronica di consumo Panasonic e Toyota Motor, business penalizzati sensibilmente dal rallentamento della domanda americana per i prodotti giapponesi; in grande spolvero anche i semiconduttori, dopo il rally del Philadelphia Semiconductor Index.

L‘indice del Conference Board è salito questo mese a 54,9 da 40,8 di aprile, registrando il più forte incremento su base mensile dall‘aprile 2003. Il livello dell‘indice, inoltre, è quello più elevato dal settembre 2008, mentre la componente aspettative è salita a 72,3, massimo da dicembre 2007. Le stime degli analisti indicavano una salita a 42.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below