26 maggio 2009 / 08:17 / tra 9 anni

Zona euro, flussi investimento in entrata marzo 71,1 mld da 44,3

FRANCOFORTE (Reuters) - In marzo i flussi netti combinati derivanti da investimenti diretti e di portafoglio in entrata nell‘area euro hanno visto un consistente rialzo, con un ammontare di 71,1 miliardi dopo i 44,3 miliardi in entrata a febbraio, dice la Bce.

Di questi, i soli investimenti diretti hanno visto uscite per 24,7 miliardi di euro in marzo contro uscite per 11,8 mld in febbraio.

Il deficit delle partite correnti destagionalizzato sempre nel mese di marzo è sceso a 6,5 miliardi dal deficit di 7,8 miliardi del mese precedente.

Il dato non destagionalizzato ha visto un deficit di 3,5 miliardi da un deficit di 2,1 miliardi di febbraio.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below