24 maggio 2009 / 08:43 / 8 anni fa

Italia-Usa, accordo su carbone pulito,collaborazione su nucleare

ROMA (Reuters) - Italia e Usa hanno firmato ieri un accordo per la collaborazione nel carbone pulito, per la cattura di Co2 e hanno avviato un gruppo di lavoro per l‘energia nucleare.

<p>Il ministro dell'Energia Usa, Steven Chu. REUTERS/Mike Theiler</p>

L‘annuncio è stato fatto ieri in una conferenza stampa congiunta dal ministro dello sviluppo economico Claudio Scajola e il ministro dell‘energia Usa Steven Chu.

Per il carbone, l‘accordo prevede cooperazione con gli Usa per sviluppare tecnologie a basso impatto ambientale e per la gassificazione del carbone.

L‘intesa firmata ieri per la cattura e il sequestro della Co2 prevede scambi di esperienze tra i ricercatori, coordinamento e monitoraggio dei progetti, lo studio e lo sviluppo di tecnologie e le iniziative per sensibilizzare l‘opinione pubblica su queste iniziative.

L‘Italia costituirà poi “un gruppo di lavoro per la collaborazione tecnologica e industriale degli Usa per il rilancio del nucleare”, ha detto Scajola a margine dell‘incontro ieri con il ministro statunitense.

Chu ha detto di auspicare che gli Usa possano collaborare presto con l‘Italia in questo settore.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below