21 maggio 2009 / 11:18 / tra 9 anni

Berlusconi: pieno accordo con Marcegaglia, ieri sembrava velina

ROMA (Reuters) - Piena condivisione delle parole espresse oggi dalla presidente di Confidustria Emma Marcegalia sull‘economia e le riforme. Lo ha detto stamani il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, nel suo intervento di chiusura dell‘assemblea degli industriali, aggiungendo di aver visto la relazione già ieri sera quando la Marcegaglia gliel‘ha fatta leggere, presentandosi elegante e vaporosa tanto da essergli presentata dal suo commesso come fosse “una velina”, ha detto scherzando il premier.

<p>Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. REUTERS/Amr Abdallah Dalsh</p>

“Sono d‘accordo su tutto quello che ha detto Emma [...]. Condivido l‘intervento che è una fotografia delle cose da fare”, ha detto il premier prendendo la parola.

Poi la battuta: “Ieri sera tardissimo è venuta da me. Io avevo ricevuto tutto il congresso mondiale degli ebrei. Alla fine è venuto un commesso e mi ha detto che c‘era di là una velina che era la nostra presidente che, lasciatemolo dire, era in grandissima forma, elegantissima. E’ entrata da me tutta vaporosa e mi ha fatto conosceree tutto il suo intervento che io condivido”.

Berlusconi ha poi proseguito il suo intervento insistendo nuovamente sul valore psicologico di infondere fiducia per uscire della crisi e sulla necessità di non abbandonarsi al pessimismo.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below