21 maggio 2009 / 06:43 / tra 9 anni

Dollaro amplia calo dopo Fed, minimo dei due mesi contro yen

TOKYO (Reuters) - Il dollaro è precipitato al minimo di circa cinque mesi contro un paniere di valute a 80,897, ampliando il calo della seduta precedente, dopo che la Fed ha comunicato il calo delle sue stime sull‘economia Usa e di aver considerato l‘acquisto di altri titoli all‘ultima riunione del Fomc.

Ieri la Fed ha ridotto le sue stime sul Pil Usa a -2,0%/-1,3% per il 2009 e a 2,0%/3,0% per il 2010. A gennaio l‘istituto centrale proiettava -1,3%/-0,5% per il 2009 e 2,5%/3,3% per il 2010.

Alle 8,15 circa l‘euro vale 1,3787/89 dollari da una chiusura ieri a 1,3759 dollari, e 130,63/67 yen da 130,52 yen ieri in chiusura.

Il dollaro/yen si attesta invece a 94,70/73 da 94,86 di ieri in chiusura, e l‘indice della valuta Usa a 81,023 dopo aver chiuso ieri a 81,19.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below