20 maggio 2009 / 19:11 / 9 anni fa

Saab potrà avere prestito ponte da Stato con nuovo proprietario

STOCCOLMA (Reuters) - La casa automobilistica svedese Saab potrebbe ottenere un prestito ponte dallo Stato per affrontare le transizione verso un nuovo proprietario da quello attuale, General Motors, secondo quanto riferito oggi da un portavoce del ministro dell‘Industria, Maud Olofsson.

“Se Saab troverà un nuovo proprietario potrebbe esserci una qualche copertura (nel finanziamento)”, ha detto il portavoce del Ministero, Frank Nilsson.

Il portavoce ha spiegato che la condizione affinché Saab riceva il denaro dal governo è che sia in grado di trovare un nuovo proprietario mentre ha precisato che non è stata discussa l‘entità della somma.

Tuttavia il governo ha messo da parte cinque miliardi di corone svedesi (649 milioni di dollari) per prestiti di emergenza come questi all‘interno di un pacchetto annunciato a dicembre per soccorrere il settore auto.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below