20 maggio 2009 / 06:39 / tra 9 anni

Borsa Tokyo chiude in rialzo con finanziari, dato Pil non pesa

TOKYO (Reuters) - L‘indice Nikkei della borsa di Tokyo è salito dello 0,6% sostenuto dalle società di brokeraggio dopo un upgrade di Mitsubishi, mentre un lieve rialzo dello yen ha pesato sui gruppi esportatori come Honda Motor.

<p>Un trader al lavoro. REUTERS/Toru Hanai</p>

Oggi sono stati diffusi i dati sul Pil giapponese, che nel primo trimestre ha registrato una flessione record del 4% sul trimestre precedente, meno però delle attese di -4,2%, e il mercato non si è fatto influenzare.

“Il Pil è stato sostanzialmente come ci si attendeva e la consapevolezza che sia stato archiviato un altro pezzo di cattive notizie ha spinto verso qualche acquisto”, ha detto Soichiro Monji di Daiwa SB Investments.

“Gli investitori però non si sono lanciati con decisione a comprare perchè i dati Usa sull‘avvio di cantieri erano deboli e le preoccupazioni sulla forza dello yen persistono, pesando sugli esportatori”.

Il Nikkei è salito dello 0,59% a 9.344,64 allungando il +2,8% di ieri; l‘indice Topix ha chiuso a +0,74% a 886,30 punti.

Tra i titoli in evidenza, il balzo di quasi il 5% di Nissan Motor dopo aver annunciato un rialzo del 30% degli ordini in Giappone delle sue auto a basse emissioni, mentre T&D Holdings ha chiuso in forte ribasso dopo che Nomura ha abbassato il rating.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below