12 maggio 2009 / 10:01 / 9 anni fa

Ue, stress test su sistema bancario entro settembre

BRUXELLES (Reuters) - Entro settembre verranno realizzati degli ‘stress test’ sul sistema bancario dell‘Unione europea per testare la resistenza alla crisi economica in corso, l‘adeguatezza del capitale.

<p>Immagine d'archivio. REUTERS/Karoly Arvai (HUNGARY)</p>

Lo riferiscono fonti Ue, specificando che con gli ‘stress test’ non verranno condotte verifiche su singoli istituti ma sul sistema bancario nel suo complesso.

Le verifiche verranno realizzate dagli organi di vigilianza nazionali basandosi però su linee guida e metodologia comuni stabiliti dal Comitato dei supervisori bancari europei (CEBS), hanno aggiunto le fonti.

“La decisione è stata presa dai ministri delle Finanze Ue. Hanno deciso di chiedere al Comitato dei supervisori bancari europei di organizzare uno stress test”, ha riferito una fonte vicina alla decisione dei ministri.

“Ma non si tratta di uno stress test su singole istitutizioni come fatto in America. E’ più uno stress test molto aggregato, da cui dovrebbe emergere il livello di resistenza del settore bancario Ue nel suo insieme”, ha aggiunto la fonte.

“Dovrebbe mostrare se sono necessari requisiti patrimoniali aggiuntivi oppure se le banche sono adeguatamente patrimonializzate per la situazione attuale”.

Una seconda fonte, sempre vicina alle decisioni dei ministri, ha spiegato che gli stress test saranno pronti per settembre.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below