12 maggio 2009 / 09:46 / tra 9 anni

Nissan, AD vede ritorno all'utile in 2010/2011

TOKYO (Reuters) - Carlos Ghosn, AD di Nissan Motor Co e Renault SA, non ha intenzione di dimettersi prima che la società torni a fare utili.

Ghosn, che nel 1999 è stato mandato da Renault a guidare Nissan inizialmente come direttore finanziario, ha detto in passato che intendeva rimanere in carica un massimo di 10 anni.

Il manager prevede di ritornare all‘utile nel 2010/11 se le condizioni esterne non variano.

“Se lasciassi ora, non sarebbe lasciare, ma disertare”, ha detto in un‘intervista a Reuters, dopo aver annunciato una perdita operativa, la prima da quando è in carica.

Nissan, controllata al 44% da RenaulT, ha annunciato una perdita nel quarto trimestre 2008-2009 di 230 miliardi di yen (1,7 miliardi di euro), a fronte di un consensus di 270 miliardi.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below