11 maggio 2009 / 09:38 / 8 anni fa

Fiat, sciopero polo Termini Imerese per occupazione

<p>Nell'immagine di archivio un lavoratore dell'Alfa Romeo in sciopero. REUTERS/Stefano Rellandini</p>

TORINO (Reuters) - I possibili effetti dell‘ipotesi Fiat-Opel sul polo produttivo di Termini Imerese preoccupa i sindacati che hanno indetto per oggi uno sciopero per sollecitare un incontro che chiarisca la situazione.

“Abbiamo fatto un‘ora e mezza di sciopero. Nell‘indotto la partecipazione è stata quasi totale e in Fiat di un buon 70%”, ha detto un delegato sindacale interpellato telefonicamente.

Le indiscrezioni e le anticipazioni sul progetto Fiat-Opel e le possibili ricadute occupazionali preoccupano i sindacati che chiedono al governo di convocare l‘azienda per un confronto di merito sulle prospettive egli stabilimenti italiani.

“E’ necessario che il governo convochi un incontro prima che si chiuda la vicenda con Opel, altrimenti si rischiera’ di arrivare con il destino di lavoratori e stabilimenti gia’ deciso”, dice un sindacalista torinese.

Il ministro Scajola ha preannunciato in una lettera ai vertici Fiat la convocazione di una riunione con azienda e sindacati ma la data non e’ stata fissata.

Intanto mercoledi prossimo una delegazione dei sindacati italiani andra’ a Francoforte per un primo incontro con i colleghi dell‘Ig Metal in cui si vuole fare il punto della situazione e costruire una prima rete di rapporti tra le due realta’.

Per sabato infine i sindacati hanno convocato a Torino una manifestazione nazionale a cui parteciperanno lavoratori di tutti gli stabilimenti Fiat in Italia.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below