8 maggio 2009 / 08:22 / tra 9 anni

Crisi, Bini Smaghi a tv: possibile a fine anno segno positivo

ROMA (Reuters) - Anche se c’è ancora molta incertezza, ci sono segnali di miglioramento e verso fine anno si dovrebbbe vedere un segno positivo. Lo ha detto Lorenzo Bini Smaghi, consigliere della Bce nel corso di una intervista a Panorama del giorno, trasmissione tv di su Canale 5.

<p>Il consigliere della Bce Lorenzo Bini Smaghi ( a destra) con il governatore della Banca d'Italia Mario Draghi. REUTERS/Kai Pfaffenbach</p>

“C’è molta incertezza, è talmente difficile fare previsioni. Io credo che gli ultimi due trimestri, cioè la fine dello scorso anno e l‘inizio di quest‘anno, sono stati molto molto brutti, molto peggio del previsto, c’è stato un crollo generalizzato in tutto il mondo. La velocità di riduzione dovrebbe ridursi nei prossimi mesi, ci sono segnali di miglioramento, verso la fine dell‘anno dovremmo vedere un segno positivo”, ha detto Bini Smaghi a cui è stato chiesto quanto durerà la crisi economica mondiale.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below