7 maggio 2009 / 12:13 / tra 9 anni

Telecom Italia, calo fatturato, Ebitda, tengono margini

MILANO (Reuters) - Telecom Italia, ha chiuso il primo trimestre del 2009 con risultati tutto sommato in linea con le attese che vedono un calo di fatturato ed Ebitda, ma con una buona tenuta dei margini, che spinge al rialzo il titolo in borsa.

<p>Telecom Italia, lieve calo fatturato, tiene Ebitda margin. REUTERS/Stefano Rellandini</p>

Secondo una nota della società, il gruppo ha registrato ricavi a 6.793 milioni, in calo del 6,7% rispetto allo stesso periodo del 2008, -3,8% organico, cioè a parità di perimetro e di tassi di cambio.

L‘utile netto si attesta a 463 milioni da 485 milioni, Ebitda organico a 2.835 milioni, in calo del 2,4%, quello reported a 2.798 milioni in calo del 4,9%.

Il margine in termini di Ebitda organico sale al 41,7 dal 41,1% dello stesso periodo del 2008.

Si sono verificate variazioni del perimetro di consolidamento con l‘uscita di Telecom Italia da Entel Bolivia e dalla pay-per-view ceduta da Telecom Italia Media.

Secondo un sondaggio Reuters la media delle previsioni indicava un utile netto a 468 milioni, Ebitda a 2.829 milioni, fatturato a 6.880 milioni, debito a 33.938 milioni.

CONFERMA IMPEGNO SU REDDITIVITA’

Il gruppo conferma gli obiettivi del piano 2009-11 e “l‘impegno sulla redditività e sulla generazione di cassa”, dice Franco Bernabè nella nota dei risultati.

L‘andamento del fatturato “riflette l‘impatto della ristrutturazione della rete di vendita”, annunciata e “gli effetti delle politiche commerciali focalizzate su quei segmenti di clientela che, specialmente in ambito mobile, hanno dimostrato una maggiore attenzione alla spesa in tlc”.

BENE MARGINI, TITOLO SALE IN BORSA

“I dati sono tutto sommato in linea con le previsioni”, dice un analista di una banca italiana. “E’ positivo l‘Ebitda margin al 41,7% contro un target di fine anno intorno al 38%”.

“Il debito mi sembra superiore alle attese, ma si guarda più al valore di fine anno, nel trimestre può avere andamenti anche erratici determinati dalla stagionalità o da altro”, aggiunge.

Alle 14,50 l‘azione Telecom sale del 3,23% a 0,9920 euro.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below