6 maggio 2009 / 08:59 / tra 9 anni

Fiat, Saab vedrebbe con favore trattative con Lingotto

STOCCOLMA (Reuters) - Saab, casa svedese che fa capo a General Motors, vedrebbe con favore l‘avvio di trattative con Fiat, finalizzate alla cessione al Lingotto.

<p>Fiat, Saab vedrebbe con favore trattative con Lingotto. REUTERS/Bob Strong</p>

Fiat, che attualmente non rientra nel gruppo di dieci soggetti che sono in corsa per Saab, non è in contatto con il management di Saab, ha aggiunto Eric Geers, portavoce di Saab, parlando con Reuters.

“Ma siamo aperti a negoziati. Se Fiat si profila all‘orizzonte, vedremmo con favore un dialogo”, ha affermato Geers.

Saab, impegnata in un processo di riorganizzazione, punta a ottenere dal tribunale l‘estensione al 20 maggio del periodo di protezione dai creditori.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below