5 maggio 2009 / 15:33 / tra 8 anni

Usa, Bernanke vede ripresa economia verso fine anno

<p>Il presidente della Federal Reserve Ben Bernanke. REUTERS/Mike Theiler</p>

WASHINGTON (Reuters) - L‘economia statunitense è sulla buona strada per una ripresa verso fine anno, ma il recupero dovrebbe essere lento e il tasso di disoccupazione è destinato ad aumentare ulteriormente.

Lo ha dichiarato il presidente della Federal Reserve Ben Bernanke, secondo la testimonianza preparata per il comitato congiunto economico del Congresso.

“Ci aspettiamo che l‘attività economica raggiunga il suo livello più basso, poi che si riprenda verso fine anno”.

Secondo Bernanke la ripresa guadagnerà terreno gradualmente e l‘economia si svilupperà a un livello inferiore al proprio potenziale a lungo termine per un po’ di tempo.

Il presidente della Fed non esclude però che la ripresa possa venir compromessa da una nuove tensioni finanziarie.

“Le aziende devono verosimilmente essere caute nelle assunzioni, considerando che il tasso di disoccupazione potrebbe rimanere alto per un po’ di tempo, anche dopo la ripresa della crescita economica”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below