4 maggio 2009 / 08:28 / 9 anni fa

Italia, Pmi manifattura aprile risale da minimi

MILANO (Reuters) - Nonostante l‘indice sia risalito dai minimi storici di marzo, l‘indagine sui direttori d‘acquisto di aprile in Italia mostra un ulteriore deterioramento delle condizioni operative del settore manifatturiero.

Secondo l‘indagine mensile condotta da Markit Economics e Adaci, l‘indice destagionalizzato Pmi sul settore manifatturiero italiano è salito a 37,2 dal minimo storico di 34,6 di marzo, segnando il valore più alto da ottobre 2008.

La produzione resta in contrazione, pur migliorando rispetto a marzo, a causa della minor quantità di ordini ricevuti.

Il dato numerico si attesta a 35,9 contro il 32,8 di marzo, anche in questo caso il livello più alto da ottobre 2008.

Per il sesto mese consecutivo sono calati i prezzi d‘acquisto, a un tasso di contrazione poco al di sotto del crollo record di marzo, mentre per il quindicesimo mese consecutivo si sono ridotti i livelli occupazionali.

Valori sotto 50 indicano una contrazione, mentre sopra 50 si segnala espansione.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below