30 aprile 2009 / 08:35 / 9 anni fa

Fiat-Chrysler, Scajola: "Ragionato ottimismo" su accordo oggi

ROMA (Reuters) - Il ministro dello Sviluppo economico, Claudio Scajola, ha detto di aver sentito i vertici Fiat sullo stato delle trattative per l‘alleanza con Chrysler e che c’è un “ragionato ottimismo” sulla possibilità che un accordo possa essere raggiunto oggi.

<p>Il ministro dello Sviluppo Economico Claudio Scajola (a sinistra). REUTERS/Andrew Wong ASW/PB</p>

“Li ho sentiti e mi pare che ci sia un ragionato ottimismo che si possa chiudere con l‘annuncio addirittura del presidente [Usa Barack] Obama già oggi e speriamo che sia così”, ha detto Scajola alla trasmissione di Canale 5 “Panorama del giorno”.

Per Scajola, se l‘intesa negli Stati Uniti andasse in porto, Fiat avrebbe “buone carte anche in Europa nella riorganizzazione del settore” auto.

Il ministro si aspetta un confronto tra l‘azienda e il governo sulla salvaguardia degli stabilimenti e dei posti di lavoro in Italia subito dopo la definizione delle eventuali intese con partner stranieri.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below