24 aprile 2009 / 15:40 / 9 anni fa

Borsa Usa, in rialzo su incoraggianti conti società,dati

NEW YORK (Reuters) - L‘azionario statunitense è in progresso grazie alla spinta offerta da alcuni incoraggianti dati societari sopra le attese come quelli di American Express e Ford e agli ultimi dati sulle vendite di nuove case, in calo ma inferiore alle attese.

Registrando a marzo una correzione dello 0,6% ad un tasso annuo di 356.000 unità a fronte di attese per 340.000 unità, quest‘ultimo dato evidenzia infatti una stabilizzazione del mercato immobiliare.

Anche la flessione dei numeri sugli ordini di beni durevoli, inferiore alle previsioni, ha contribuito a rafforzare il sentiment di mercato.

In una settimana intensa sul fronte dei risultati corporate, l‘automobilistica Ford è tra i pincipali spunti postivi, con un balzo di oltre il 16% dopo avere detto di essere sulla strada giusta per il raggiungimento di almeno un pareggio nel 2011

Alle luce dei risultati, Bank of America-Merrill Lynch ha rivisto al rialzo il giudizio sulla società a “buy” da “neutral”.

Il colosso della carte di credito, American Express, è in progresso del 13,6% sui conti migliori delle previsioni e l‘annuncio realtivo al taglio dei costi.

Bene anche i titoli energetici sulla scorta dei rialzi delle quotazioni del petrolio.

Alle 17,20 l‘indice Dow Jones è in rialzo dell‘1,13%, e lo Standard & Poor’s 500. Più tonico il Nasdaq che guadagna l‘1,6%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below