22 aprile 2009 / 11:44 / tra 8 anni

Sisma, Inps sospende contribuzione e termini prescrizione

ROMA (Reuters) - L‘Inps ha deciso di sospendere i termini prescrizionali, le procedure esecutive ed il versamento dei contributi previdenziali e assistenziali per le zone dell‘Abruzzo colpite dal sisma del 6 aprile scorso.

<p>Una bimba fra le tende di un campo allestito per i terremotati dell'Aquila. REUTERS/Darrin Zammit Lupi (ITALY DISASTER ENVIRONMENT) MALTA OUT. NO COMMERCIAL OR EDITORIAL SALES IN MALTA</p>

Lo rende noto un comunicato che riporta i contenuti della circolare emessa dall‘istituto di previdenza, in ottemperanza a due ordinanze del presidente del Consiglio.

In particolare, l‘ordinanza 3753 del 6 aprile ha sospeso fino al 31 dicembre 2009, per coloro che al 5 aprile 2009 erano residenti, avevano sede operativa o esercitavano la propria attività lavorativa nei comuni colpiti dal terremoto:

- i termini di prescrizione e decadenza, quelli perentori, legali e convenzionali, sostanziali e processuali, anche previdenziali, comportanti prescrizioni e decadenze da qualsiasi diritto, azione ed eccezione;

- i termini relativi ai processi esecutivi, mobiliari e immobiliari, nonché ad ogni altro titolo di credito avente forza esecutiva di data anteriore alla dichiarazione dello stato d‘emergenza, incluse le procedure di esecuzione coattiva tributaria;

- i termini di notificazione dei processi verbali, di esecuzione del pagamento in misura ridotta, di svolgimento di attività difensiva e per la presentazione di ricorsi amministrativi e giudiziali.

Fino al 31 dicembre è anche sospesa qualsiasi attività relativa al recupero di contributi previdenziali ed assistenziali e la notifica degli atti emessi dall‘Istituto. Sono anche sospese le emissioni degli avvisi bonari e le notifiche dei verbali di accertamento ispettivo e delle sanzioni amministrative, senza che sia necessaria alcuna richiesta da parte degli interessati.

Con la successiva ordinanza 3754 del 9 aprile sono poi sospesi fino al 30 novembre 2009 il versamento dei contributi previdenziali e assistenziali aventi scadenza nel periodo 6 aprile-30 novembre 2009. Possono beneficiare della sospensione i datori di lavoro privati, i lavoratori autonomi (artigiani, commercianti e agricoli) e gli iscritti alla gestione separata (committenti, liberi professionisti, ecc.), mentre sono esclusi dal beneficio i datori di lavoro pubblico.

Tra le altre misure intraprese dall‘Inps in favore delle persone terremotate anche la revoca del piano delle verifiche straordinarie d‘invalidità civile per la città e la provincia de L‘Aquila e per gli altri comuni abruzzesi colpiti dal terremoto, ed il pagamento anticipato delle pensioni relative al mese di maggio 2009 per i pensionati della provincia de L‘Aquila.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below