21 aprile 2009 / 11:26 / tra 9 anni

Impregilo, quota 37% in gara per Canale di Panama

MILANO (Reuters) - E’ del 37% la quota di Impregilo nel consorzio in gara per l‘ampliamento del Canale di Panama, un progetto da 3,7 miliardi di dollari per cui competono in short-list tre consorzi.,

Lo ha detto Antonio Talarico, vice-presidente di Impregilo, a margine dell‘assemblea di bilancio di Milano Assicurazioni, specificando che la consegna è prevista per il 2014.

“C’è una short-list di tre gruppi. A maggio è prevista l‘apertura delle buste con una valutazione sia tecnica sia economica”, ha detto Talarico.

Impregilo concorre con la spagnola Sacyr Vallehermoso, la portoghese Somague, la belga Jan de Nul e la panamense Cusa.

In gara ci sono anche il consorzio Canal, comprendente le spagnole Acs e Acciona oltre alla tedesca Hochtief Ag, e una cordata nippo-statunitense guidata da Bechtel.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below