17 aprile 2009 / 14:57 / tra 9 anni

Sisma, Bini: Italia discuta con Ue se vuole margine deroga patto

BERLINO (Reuters) - Spetta al governo italiano decidere se chiedere a Bruxelles eventuali margini di deroga ai vincoli del patto di stabilità per trovare fondi pubblici per il terremoto in Abruzzo.

Lo ha detto Lorenzo Bini Smaghi, consigliere Bce, rispondendo a una domanda nella conferenza stampa di apertura del convegno Aspen a Berlino.

“Il governo italiano sta cercando dei fondi. E’ una cosa che va discussa con la Ue, il margine di manovra va discusso con la Ue”, ha risposto Bini Smaghi a chi chiedeva se ritiene che l‘Italia possa chiedere una deroga al patto per trovare fondi per il terremoto.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below