15 aprile 2009 / 09:34 / tra 9 anni

Bce, c'è spazio per calo tassi, no a discesa sotto 1%

FRANCOFORTE (Reuters) - La Bce dovrebbe focalizzarsi sulle banche piuttosto che sui mercati finanziari nell‘adottare le misure non convenzionali per rilanciare l‘economia.

<p>Axel Weber, membro del consiglio dei governatori della Bce. REUTERS/Johannes Eisele (GERMANY)</p>

Lo ha detto Axel Weber, membro del consiglio dei governatori dell‘istituto di Francoforte.

Weber ha affermato che la Bce ha spazio per tagliare il tasso di riferimento e che dovrebbe utilizzare la leva monetaria, dato che le pressioni inflazionistiche sono calate.

“Sul principale tasso di rifinanziamento, c’è uno spazio di manovra limitato, che peraltro dovremmo utilizzare, alla luce dello sviluppo dei prezzi”, ha spiegato Weber, parlando al World Economy Institute di Amburgo.

Weber si è detto contrario a ridurre il tasso di riferimento sotto la barriera dell‘1%, anche perché il mercato interbancario potrebbe bloccarsi completamente in presenza di tassi troppo bassi.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below