10 aprile 2009 / 12:03 / tra 9 anni

Petrolio, Aie: richiesta scenderà a 2,4 milioni barili al giorno

LONDRA (Reuters) - La richiesta mondiale di petrolio scenderà a 2,4 milioni di barili al giorno nel 2009. Lo sostiene l‘Agenzia internazionale per l‘energia, citando l‘impatto della prolungata recessione economica sull‘uso dell‘energia.

<p>Petrolio, Aie: richiesta scender&agrave; a 2,4 milioni barili al giorno. REUTERS/Mohammed Ameen</p>

Mentre il tasso di contrazione nel consumo di petrolio ha raggiunto livelli visti l‘ultima volta negli anni 80, l‘Aie spiega che la domanda per quest‘anno è attesa a 83,4 milioni di barili al giorno, circa un milione al giorno in meno rispetto alle rapporto mensile precedente.

“Questo è un periodo abbastanza eccezionale di crollo della domanda”, ha detto David Fyfe, capo della divisione mercati e industria petrolifera all‘Aie, senza specificare se ci saranno ulteriori revisioni al ribasso.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below