8 aprile 2009 / 09:36 / tra 9 anni

Nucleare, Enel lavora per prima centrale cantierabile in 2011

EKATERINBURG (Reuters) - L‘Enel conferma l‘intenzione di cantierare una prima centrale nucleare in Italia entro il 2011.

<p>Nucleare, Enel lavora per prima centrale cantierabile in 2011. REUTERS/Giampiero Sposito</p>

“Non pensiamo che il provvedimento [il ddl Sviluppo con norme sul nucleare] avrà tempi biblici ma stiamo nel frattempo lavorando per cantierare una centrale entro il 2011. Oggi questa cosa è fattibile”, ha detto l‘amministratore delegato del gruppo elettrico, Fulvio Conti, parlando in Russia in occasione di una missione Confindustria/Abi.

Sulle tecnologie nucleari Conti ribadisce che “oggi la tecnologia EPR è la migliore disponibile perché ha i maggiori rendimenti e produce la minor quantità di scorie. Enel comunque opera con tutte le tecnologie disponibili russa e canadese. La scelta non è di bandiera, ma dettata da esigenze economiche e ambientali”.

A chi gli chiedeva che rassicurazioni desse in tema di sicurezza - proprio nei giorni in cui l‘Italia è stata colpita dal terremoto - Conti ha risposto: “Io porto l‘esempio del Giappone dove il 50% dell‘energia è prodotta da impianti che continuano a lavorare anche con scosse del sesto grado della scala Richter”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below