1 aprile 2009 / 09:16 / 9 anni fa

Zona euro,tasso disoccupazione febbraio sale sopra attese a 8,5%

BRUXELLES (Reuters) - Il tasso di disoccupazione dei paesi della zona euro ha proseguito sulla strada del rialzo a febbraio, balzando a 8,5% dall‘8,3% di gennaio (rivisto dal precedente 8,2%).

<p>Alcuni disoccupati leggono le offerte di lavoro REUTERS/Sergei Karpukhin</p>

Il consensus degli analisti interpellati da Reuters vedeva un rialzo più limitato all‘8,3%.

Lo rende noto l‘ufficio di statistica dell‘Unione europea Eurostat.

Alla vigilia dell‘inizio della riunione di politica monetaria della Banca centrale europea i dati evidenziano quindi la velocità a cui si sta deteriorando l‘economia europea.

A febbraio Irlanda e Spagna sono stati i paesi della zona euro con un maggiore aumento della disoccupazione, per entrambe in rialzo dello 0,7% rispettivamente a 10% e 15,5%. Soltanto nei Paesi Bassi il tasso di disoccupati si è mantenuto stabile, restando al 2,7% per il settimo mese consecutivo, senza registrare flessioni al ribasso.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below