31 marzo 2009 / 20:30 / 9 anni fa

Borse Usa, per Wall Street marzo mese migliore da ottobre 2002

<p>Borse Usa, per Wall Street marzo mese migliore da ottobre 2002. REUTERS/Eric Thayer</p>

NEW YORK (Reuters) - I mercati azionari statunitensi hanno registrato oggi una forte crescita, portando l‘indice S&P 500 al suo risultato migliore dall‘ottobre 2002, mentre gli investitori si sono gettati sui titoli bancari e quelli tecnologici che hanno registrato le migliori performance.

Le banche sono cresciute grazie alle positive notizie su Barclays e Fortis, mentre l‘upgrade di Microsoft ha dato una mano a tutto il settore tech.

Per la giornata, il Dow Jones ha guadagnato 86,90 punti, l‘1,16%, chiudendo secondo gli ultimi dati disponibili a 7.608,92. Lo Standard & Poor’s 500 è aumentato di 10,34 punti, l‘1,31%, a 797,87. Il Nasdaq Composite ha guadagnato 26,79 punti, l‘1,78%, a 1.528,59.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below