26 marzo 2009 / 16:44 / 9 anni fa

EasyJet: 800 mnl investimento in mercato italiano entro 2015

MILANO (Reuters) - Nel mercato italiano, la compagnia aerea lowcost easyJet ha come obiettivo entro il 2015 di arrivare a trasportare 15 milioni di passeggeri, con una flotta dedicata di 50 aeromobili, in una strategia che si traduce in ulteriori investimenti per 800 milioni di euro.

Lo riferisce la compagnia, prevedendo che l‘investimento porterà con sé anche 750 nuovi posti di lavoro, cui se ne aggiungeranno altri 8.000 nell‘indotto.

“Siamo pronti a investire in Italia. La ristrutturazione di Alitalia ha liberato slot sufficienti a trasportare 8 milioni di passeggeri. La nostra offerta punta a compensare questo mancato utilizzo e a far viaggiare questi 8 milioni di passeggeri in Italia”, ha spiegato oggi, Andy Harrison, chief executive di easyJet, nella nota.

“Nonostante la disponibilità di slot, per l‘estate non ce ne sono stati assegnati di aggiuntivi a Linate e gli slot che abbiamo ricevuto per Fiumicino sono peggiori di quanto siano gli attuali. Vogliamo investire e creare nuovi posti di lavoro e sarebbe un peccato per l‘Italia se questi venissero creati in altri Paesi, poiché non possiamo operare negli aeroporti italiani, anche se questi sono mezzi vuoti”, ha puntualizzato Harrison.

EasyJet, con 73 tratte attive tra rotte domestiche e internazionali e 7 milioni di passeggeri trasportati nel 2008, lo scorso anno ha raddoppiato la sua quota di mercato all‘aeroporto lombardo di Malpensa diventando, con il 28%, il primo vettore dello scalo, secondo quanto riferito nella nota.

Per il breve termine, la compagnia intende rafforzare ulteriormente la propria presenza a Malpensa, dove entro la fine del 2009 entrerà in servizio il 16esimo aeromobile, secondo la nota.

Sempre nel 2009, easyJet inaugurerà ulteriori collegamenti aerei tra le principali città e mete turistiche italiane, con la previsione di chiudere il 2009 con 8,5 milioni di passeggeri trasportati, di cui 5 milioni a Milano.

Nel medio e lungo periodo, invece, easyJet punta a raddoppiare le sue quote di mercato in corrispondenza con l‘appuntamento dell‘Expo 2015.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below