26 marzo 2009 / 13:38 / 9 anni fa

Auto, Promotor:immatricolazioni marzo segno lievemente positivo

TORINO (Reuters) - Il mercato italiano dell‘auto risente positivamente dell‘effetto incentivi e il dato delle immatricolazioni di marzo potrebbe tornare al segno più dopo la partenza negativa di quest‘anno.

<p>Auto esposte fuori da un'autosalone a Londra. REUTERS/Toby Melville (BRITAIN)</p>

Lo ha detto a Reuters Gianprimo Quagliano, direttore del Centro Studi Promotor, che svolge una inchiesta mensile sull‘andamento nelle concessionarie di auto.

Intervistato da Reuters, l‘esperto dice che “marzo potrebbe chiudersi con un piccolo segno positivo rispetto al dato dello scorso anno (circa 212.000 immatricolazioni). Se non lo supera sarà comunque almeno sui livelli dello scorso anno”.

Più netto il segno positivo della raccolta ordini, “che è molto deciso e farà sentire i suoi effetti sulle vendite dei mesi prossimi”, aggiunge Quagliano.

Il miglioramento delle immatricolazioni e l‘incremento deciso degli ordini “dimostrano che gli incentivi stanno funzionando bene, facendo ripartire il mercato”, conclude Quagliano.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below