20 marzo 2009 / 11:57 / 9 anni fa

Auto Italia, Unrae vede ordini marzo in chiara crescita su anno

MILANO (Reuters) - Unrae, l‘associazione delle case estere, prevede per il mese di marzo ordini di auto in Italia a livelli “chiaramente” superiori a marzo 2008, in un mercato che continua a risentire positivamente degli incentivi.

<p>Un'esposizione di auto REUTERS/Michael Dalder</p>

“In termini di ordini, a marzo, prosegue l‘effetto incentivi che abbiamo già visto a febbraio”, dice a Reuters il segretario generale Unrae, Gianni Filipponi.

“Dall‘andamento delle prime tre settimane, si può stimare un mese di marzo con ordini chiaramente superiori ai livelli di marzo 2008”, ha aggiunto.

Filipponi ricorda che marzo 2009 beneficia, in termini di ordini, di un giorno lavorativo in più.

Nei giorni scorsi il ministro delle Attività produttive Claudio Scajola ha detto che le immatricolazioni di auto torneranno a crescere in Italia a partire dal mese di marzo e già a febbraio si è registrato un aumento del 4% degli ordinativi rispetto allo stesso periodo dell‘anno precedente.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below