16 marzo 2009 / 15:36 / tra 9 anni

Ford riduce produzione in impianti Europa, possibili altri tagli

FRANCOFORTE (Reuters) - Ford Motor ha annunciato degli stop alla produzione negli stabilimenti europei e ha preannunciato altri tagli come conseguenza del calo della domanda.

“Ford in Europa dovrà tornare a una profittabilità sostenibile quanto prima”, ha spiegato John Fleming, numero uno della casa di Detroit nel Vecchio Continente. “Faremo tutto quanto necessario per assicurare la sostenibilità nel lungo termine del business, e bisogna attendersi ulteriori mosse”.

Ford ha comunicato la cancellazione di uno dei tre turni di produzione nell‘impianto di Valencia, dove vengono realizzati i modelli Focus e Fiesta, non fornendo una previsione sul numero di lavoratori tagliati.

Il gruppo è intenzionato, nel corso dell‘anno, ad aggiungere la produzione del nuovo motore EcoBoost e rimpiazzare la Focus con il nuovo monovolume C-Max, che esce dall‘impianto di Saarlouis, in Germania.

Ford, inoltre, sta valutando un secondo impianto europeo per un modello derivato dal successore della Focus.

Saarlouis manterrà la produzione della prossima Focus, ma perderà quella del suv Kuga, destinata a un impianto ancora da stabilire.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below