1 marzo 2009 / 10:54 / 9 anni fa

Aig vicina ad accordo su nuovi termini piano salvataggio

di Paritosh Bansal

<p>Il logo di Aig. REUTERS/Michael Caronna</p>

NEW YORK (Reuters) - American International Group è vicina a un accordo con il governo Usa che agevolerebbe i termini del suo salvataggio e lo aiuterebbe a ripianare il debito. Lo ha detto ieri una fonte vicina alla materia.

La revisione sarebbe l‘ultimo segnale di come i regolatori federali si trovino a dover apportare cambiamenti ai pacchetti di salvataggio per istituzioni finanziarie giudicate troppo importanti per fallire, mentre economia e mercati peggiorano.

Il board della compagnia di assicurazioni si riunisce oggi per votare l‘accordo, che potrebbe essere annunciato domani in occasione della trimestrale di Aig, dice la fonte.

Sarebbe pochi giorni dopo che il governo ha accettato di aumentare la sua partecipazione in Citigroup fino al 36% nel tentativo di aiutare un altro gigante finanziario in cui i contribuenti hanno già messo miliardi di dollari.

La revisione dell‘accordo di Aig dovrebbe includere un ulteriore impegno per l‘acquisto di azioni per circa 30 miliardi di dollari e un più basso tasso di interesse su una linea di credito del governo da 60 miliardi di dollari.

Il nuovo impegno per l‘acquisto di azioni darebbe ad Aig la possibilità di emettere azioni privilegiate al governo più avanti, dice la fonte.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below