27 febbraio 2009 / 21:33 / 9 anni fa

Crisi, Casa Bianca: calo Pil Usa rivela necessità azione

WASHINGTON (Reuters) - Il netto calo registrato dal Pil Usa nel quarto trimestre -- -6,2% -- rivela la necessità pressante di azione sollecitata in queste settimane dal presidente Barack Obama. Lo ha detto oggi la Casa Bianca.

“Credo riveli l‘urgenza con la quale il presidente ha detto più volte ci dovremo muovere per migliorare l‘economia”, ha detto il portavoce della Casa Bianca Robert Gibbs ai giornalisti a bordo dell‘Air Force One, commentando i dati sul prodotto interno lordo, peggiori del previsto, resi noti oggi.

I dati mostrano come l‘economia americana abbia subito nel quarto trimestre la peggior contrazione dal 1982, con un tasso annuo in calo del 6,2%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below