February 22, 2009 / 11:30 AM / in 9 years

G8, Berlusconi: Italia proporrà d-tax per Paesi poveri

BERLINO (Reuters) - Fra le proposte della presidenza italiana al prossimo vertice dei G8 della Maddalena ci sarà anche quella di una d-tax, cioè la destinazione di una quota di Iva, ai Paesi poveri.

“Proporremo la Detax, un meccanismo fiscale che destina ai Paesi in via di sviluppo una percentuale di gettito fiscale. Dobbiamo contrastare la crisi e lavorare per la ripresa, ma anche preoccuparci di ridurre gli squilibri che ci sono nel mondo”, ha detto Berlusconi nell‘intervista rilasciata prima del G4 di oggi a Berlino.

“Il G8 affronterà il dialogo Nord-Sud, tra Paesi ricchi e poveri, anche alla luce di quella che fino qualche mese fa appariva la vera emergenza globale: l‘aumento dei prezzi del cibo e l‘impatto del cambiamento climatico sulle comunità più povere, soprattutto in Africa”, ha aggiunto il premier ricordando che al summit della Maddalena parteciperanno anche Brasile, Cina, India, Messico e Sud Africa, paesi con i quali serve “un partenariato stabile e strutturato, e intendiamo coinvolgere anche un paese musulmano, arabo e africano come l‘Egitto”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below