20 febbraio 2009 / 16:40 / tra 9 anni

Usa, Obama promette ferma sorveglianza su pacchetto stimolo

WASHINGTON (Reuters) - Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha promesso una attenta sorveglianza sull‘attuazione del pacchetto di stimolo da 787 miliardi di dollari, che ha appena firmato trasformandolo in legge, sottolineando che denuncerà ogni forma di spreco da parte del governo.

<p>Il presidente Usa Barack Obama. REUTERS/Larry Downing</p>

Di fronte a un‘economia in recessione profonda, Obama ha fatto di questo pacchetto che prevede maggiore spesa pubblica per progetti di lavori pubblici, investimenti nei servizi sociali e tagli fiscali il pilastro del suo programma per fare ripartire l‘economia Usa.

I repubblicani, che per la gran parte sono contrari, hanno criticato il pacchetto ritenendolo troppo esoso e con spese superflue che non riusciranno a far ripartire l‘economia.

“Se un‘agenzia federale proporrà un progetto che sprecherà soldi non esiterò a denunciarli e a fermarli”, ha detto Obama.

“Voglio sottolineare che se un governo locale farà la stessa cosa userà tutto il potere della nostra amministrazione per fermarlo”, ha aggiunto.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below