20 febbraio 2009 / 07:24 / 9 anni fa

Obama rassicura Canada su commercio: nessun protezionismo

OTTAWA (Reuters) - Il presidente Usa Barack Obama ha rassicurato ieri il Canada, suo principale partner commerciale, che non perseguirà politiche protezionistiche, e i due Paesi confinanti hanno concordato di cooperare sul fronte ambientale.

<p>Il presidente Usa Barack Obama e il premier canadese Stephen Harper. REUTERS/Chris Wattie</p>

Obama, nella sua prima visita all‘estero da presidente, ha avuto colloqui con il primo ministro canadese Stephen Harper per allentare i timori i timori sulla clausola “Buy american” contenuta nel pacchetto di stimolo da 787 miliardi di dollari per l‘economia Usa firmato la scorsa settimana.

“Questo è un momento in cui dobbiamo stare molto attenti circa qualunque segnale di protezionismo”, ha detto Obama durante una conferenza stampa congiunta dopo diverse ore di colloquio con Harper.

Il presidente Usa ha sottolineato che Washington rispetterà i suoi impegni nel commercio internazionale, dicendo ad Harper di volere che “il commercio cresca, non si contragga”.

Le due parti hanno annunciato anche che collaboreranno riguardo allo sviluppo delle energie pulite e rinnovabili, impegnandosi sul fronte della riduzione dell‘inquinamento.

“Come produciamo e usiamo l‘energia è un punto fondamentale per la ripresa della nostra economia, ma anche per la sicurezza del pianeta. E sappiamo che non possiamo affrontare questa sfida da soli”, ha detto Obama.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below