10 febbraio 2009 / 14:27 / tra 9 anni

GM taglierà 10.000 dipendenti in 2009, ridurrà salari

DETROIT (Reuters) - General Motors ha annunciato che quest‘anno taglierà 10.000 dipendenti portando il totale a 63.000 da 73.000 e imporrà una riduzione dei salari.

Il gruppo presenterà un piano di ristrutturazione al governo Usa il 17 febbraio.

“Queste decisioni difficili sono necessarie in seguito al calo deciso delle vendite di auto nel mondo e alla necessità di ristrutturare per consentire alla società di sopravvivere nel lungo periodo”, ha scritto GM in una nota diffusa sul sito Web.

Negli Stati Uniti saranno tagliati circa 3.400 lavoratori su un totale di 29.500 occupati.

Il taglio dei salari partirà dal primo maggio. Sarà del 10% per i dirigenti, mentre per gli altri dipendenti la riduzione sarà compresa tra il 3 e il 7%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below