4 febbraio 2009 / 07:23 / 9 anni fa

Borse Europa, indici positivi guidati da trimestrali

LONDRA (Reuters) - Dopo una partenza indecisa, 
le borse europee prendono la via del rialzo in una seduta 
segnata dai movimenti impressi dai risultati trimestrali e dal 
rimbalzo di alcuni bancari.
Poco prima delle ore 10 l'indice paneuropeo FTSEurofirst 300 sale dello 0,4%. Tra i singoli listini, l'indice Ftse 
100 britannico avanza dello 0,64%, il Dax tedesco dello 0,8% e il CAC francese di un abbondante 
punto percentuale.
Tra i titoli in evidenza:
*In grande spolvero il produttore di infrastrutture per tlc 
ALCATEL-LUCENT, galvanizzato da risultati per il 
quarto trimestre giudicati leggermente migliori delle previsioni.
* Sotto pressione difensivi come i farmaceutici con ROCHE che crolla lasciando sul campo oltre il 7% dopo una 
contrazione degli utili del 5% sull'esercizio 2008, risultato 
inferiore alle attese, e la previsione di un rallentamento della 
crescita per l'anno in corso.
* Denaro sulla numero uno dell'industria estrattiva BHP 
BILLITON dopo un incremento del 2,2% degli utili nel 
primo semestre, sostenuti dall'ultimo sussulto di crescita della 
domanda cinese.
* In un comparto positivo MUNICH RE perde terreno 
in controtendenza dopo aver assistito ad un deterioramento degli 
utili negli ultimi tre mesi dell'anno scorso, ma aver previsto 
un miglioramento dei prezzi per il 2009.
* AVIVA si aggiudica la palma di assicurativo 
migliore dopo aver annunciato un aumento delle vendite superiore 
alle stime nel 2008, fornendo contestualmente rassicurazioni 
sulla propria solidità patrimoniale e confermando la politica di 
dividendi.
* Pesante PORSCHE in un settore auto altrimenti 
tonico nel giorno in cui Banc of America-Merrill Lynch ha 
declassato il titolo a "underperform" da "neutral", dimezzando 
il prezzo obiettivo a 30 euro. Il gruppo ha visto le vendite di 
auto crollare del 38,6% su base annua a gennaio negli Stati 
Uniti.

<p>Un trader parla al telefono davanti al tabellone del Dax, il pi&ugrave; importante indice della Borsa di Francoforte. La foto &egrave; stata scattata il 19 gennaio scorso. REUTERS/Alex Grimm</p>
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below